Termo disinfettore per studi e cliniche | MELAG

Contatti

MELAG Medizintechnik GmbH & Co. KG
Geneststraße 6 -10
10829 Berlin
T +49 30 75 79 11-0
F +49 30 75 79 11-99
info@melag.de

Acquisto

MELAG termo disinfettore

La soluzione per la pulizia sicura e la disinfezione termica degli strumenti

Gli innovativi termo disinfettori MELAtherm 10 e MELAtherm 10 Evolution garantiscono una pulizia, una disinfezione e un'asciugatura superiori dei prodotti medici per ambulatori e cliniche. La pulizia e la disinfezione automatica non solo garantiscono una protezione ancora migliore per i pazienti e il team dello studio, ma consentono anche di risparmiare tempo e denaro nel ritrattamento dello strumento.

Approfitta del perfetto allineamento dei lava disinfettanti MELAtherm 10 in combinazione con i cestelli appositamente sviluppati e gli agenti di processo MEtherm.

Scopri le nostre soluzioni allineate per la pulizia e la disinfezione automatiche dello strumento: 

Info Icon

Che cos'è un termodisinfettore?

Un termo disinfettore viene utilizzato per la pulizia e la disinfezione automatica degli strumenti in studi dentistici, cliniche, centri medici e ospedali. Il monitoraggio e la documentazione affidabili dei relativi parametri di processo garantiscono procedure di decontaminazione standardizzate e riproducibili. Il dosaggio automatico degli agenti di processo liquidi (composto da detergente, neutralizzante e brillantante) ottimizza i risultati di pulizia e asciugatura. La disinfezione dello strumento viene tuttavia eseguita dall'acqua calda per un periodo prescritto.

Le caratteristiche uniche del termo disinfettore MELAG garantiscono ancora più sicurezza ed efficienza nella decontaminazione dello strumento. MELAtherm 10 e MELAtherm 10 Evolution forniscono senza costi aggiuntivi:

  1. Asciugatura attiva: l'asciugatura esterna ed interna protegge gli strumenti da corrosione e danni.
  2. Agenti di processo integrati e modulo di misurazione: l'integrazione degli agenti di processo crea ulteriore spazio, facilita il lavoro e aiuta a evitare errori.
  3. Camera di trattamento ottimizzata per lo studio: la combinazione del concetto di camera spaziale con una gamma versatile di cestini aiuta a risparmiare tempo e denaro.
  4. Documentazione integrata: archivia i file di registro utilizzando la scheda CF e due interfacce di rete LAN.

 

Processo di pulizia e disinfezione automatica

Panoramica delle fasi del processo di un termo disinfettore

Ottimizza la tua esperienza con MELAtherm utilizzando accessori complementari: tutti i cestini, i supporti, i vassoi e gli adattatori disponibili sono stati testati e approvati per soddisfare i diversi requisiti degli studi medici e dentistici . Si prega di utilizzare i nostri tutorial video per garantire il caricamento ottimale dei termodisinfettori MELAG. Scopri i nostri tutorial video sul canale multimediale MELAG.

Le linee guida internazionali raccomandano di utilizzare la pulizia manuale solo se non sono disponibili metodi meccanici o automatici. I metodi automatici dei termo disinfettori offrono numerosi vantaggi per il personale degli studi e cliniche . Ulteriori informazioni su ciascuna fase del processo di pulizia per ottenere i migliori risultati possibili:
 

1. Pulizia: 
Una fase di pre-risciacquo con acqua fredda è il primo passo per rimuovere lo sporco grossolano e le proteine. L'uso di acqua fredda per il pre-risciacquo previene la coagulazione dei residui proteici. La successiva fase di pulizia viene eseguita con un detergente alcalino-enzimatico e acqua calda.

MEtherm 50 è un detergente leggermente alcalino ad alte prestazioni per la rimozione di proteine e residui di grasso per il ritrattamento dello strumento con MELAtherm 10 e MELAtherm 10 Evolution. Le eccellenti prestazioni di pulizia dell'agente MEtherm 50 rispettoso dei materiali sono raggiunte da una combinazione innovativa di tensioattivi ed enzimi. Allo stesso tempo, questo detergente - adattato ai requisiti specifici di MELAtherm 10 e MELatherm 10 Evolution - impedisce lo sviluppo di residui sugli strumenti e sulla camera di lavaggio.

2. Neutralizzazione: 
Il basso valore di pH di un neutralizzatore a base di acido citrico o acido fosforico eguaglia l'alcalinità della precedente fase di pulizia. La neutralizzazione e il successivo risciacquo intermedio degli strumenti nel termo disinfettore rimuovono gli agenti rimanenti e garantiscono il miglior risultato di pulizia possibile.

Il MEtherm 55 a base di acido citrico è un neutralizzatore particolarmente adatto ai materiali per l'uso in un contesto di chirurgia dentale, oftalmica e oftalmica. Il MEtherm 56 a base di acido fosforico lavora in modo affidabile per rimuovere depositi idrosolubili su strumenti utilizzati in studi ginecologici, ORL, chirurgici e cliniche. I neutralizzatori della serie MEtherm sono efficaci nella protezione degli strumenti e nella prevenzione della formazione di residui.

Processo di pulizia e disinfezione del termo disinfettore MELAtherm 10

 

3. Disinfezione:
Dopo il risciacquo intermedio con acqua pulita, viene eseguita la corretta disinfezione termica degli strumenti a 90 ° C, compreso un tempo di mantenimento di 5 minuti. La combinazione di temperatura e tempo consente di raggiungere il valore A0 particolarmente importante di un minimo di 3.000 nella disinfezione termica. Il valore A0 rappresenta uno standard per l'eliminazione dei microrganismi durante il ritrattamento termico automatico dello strumento.

Tutti i programmi del termo disinfettore MELAtherm 10 sono progettati per risparmiare risorse ed energia e per garantire tempi di funzionamento più brevi e risultati di pulizia ottimali. Per garantire risultati di asciugatura ottimali dopo la pulizia e la disinfezione degli strumenti, il brillantante MEtherm 61 a pH neutro è già stato aggiunto durante la fase di riscaldamento.

4. Essiccazione:
L'essiccazione attiva esterna ed interna protegge gli strumenti da corrosione e danni. Un filtro HEPA è installato per rimuovere i microrganismi dall'aria ambiente aspirata nel termo disinfettore per l'essiccazione degli strumenti. Gli strumenti sono quindi asciutti e riscaldati a mano dopo la procedura di pulizia e disinfezione. La complessità degli strumenti a corpo cavo con lume stretto come manipoli, turbine, endoscopi o strumenti oftalmologici richiede un'asciugatura manuale aggiuntiva secondo le specifiche del produttore.

A differenza di molti altri termo disinfettori presenti sul mercato, MELAtherm 10 e MELAtherm 10 Evolution sono dotati di asciugatura automatica senza costi aggiuntivi. L'essiccazione attiva dei termo disinfettori MELAG garantisce la conservazione del valore degli strumenti prevenendo corrosione, danni e sviluppo di macchie.

 

Maggiori informazioni sugli agenti di processo MEtherm per una pulizia, disinfezione e asciugatura ottimali in MELAtherm 10 e MELAtherm 10 Evolution.

Processo di pulizia e disinfezione automatica con MELAtherm 10

I vantaggi di un termo disinfettore per la tua clinica o studio

MELAtherm 10 e MELAtherm 10 Evolution: un vantaggio per il flusso di lavoro di ritrattamento dello strumento

Procedure operative ottimali che utilizzano prodotti allineati assicurano elevati livelli di efficienza operativa nel ritrattamento dello strumento. Porta il tuo flusso di lavoro a un livello completamente nuovo: un termo disinfettore è legalmente conforme, protegge il personale dello studio e risparmia tempo e denaro.

La pulizia e la disinfezione automatica degli strumenti offrono una protezione significativamente maggiore sia per i pazienti che per il team dello studio. La legislazione in materia di salute e sicurezza dà chiaramente priorità alla protezione del personale e dei pazienti da ferite da puntura e infezione. L'uso dei termo disinfettori MELAG nelle sale di decontaminazione comporta una riduzione su larga scala di questi rischi. Il contatto minimo con strumenti contaminati garantisce la protezione del personale addetto . Il rischio di ferite e di schizzi causati da pulizia e disinfezione manuali è ridotto dal ritrattamento automatico con una termo disinfettore.

Valutazione MELAtherm: decontaminazione manuale vs. automatica dello strumento

Un altro grande vantaggio della pulizia e disinfezione automatica degli strumenti è il maggiore grado di efficienza ed efficacia rispetto alla decontaminazione manuale degli strumenti. Il termodisinfettore riduce il carico di lavoro per il team dello studio, poiché la pulizia, la disinfezione e l'asciugatura sono completamente automatizzate, eliminando la necessità di un intervento manuale. Quindi lo staff può offrire il massimo livello di assistenza ai tuoi pazienti. I bassi costi del ciclo per energia, acqua e agenti di processo di solo 1, - € per ciclo assicurano l'ammortamento di MELAtherm in soli 24 mesi. Questo è visualizzato nel calcolo dell'ammortamento sopra.

Inoltre, gli agenti di processo vengono dosati in modo affidabile nei termodisinfettori MELAG tramite il modulo di misurazione integrato. Questa funzione integrata impedisce misurazioni errate che nella pulizia e nella disinfezione manuali possono comportare un risultato di pulizia inadeguato o addirittura ridurre la conservazione del valore degli strumenti. Inoltre, i termo disinfettori documentano accuratamente ogni fase del processo. I record di rielaborazione e i file di registro documentati garantiscono una pulizia e una disinfezione efficaci. Il termodisinfettore emette lo stato di "passaggio" o "errore" alla fine di ogni ciclo. Quindi hai tutto in archivio e puoi essere sicuro che i tuoi strumenti e dispositivi medici siano adeguatamente rielaborati per il prossimo trattamento del paziente.

Frequently asked questions

Perchè l’asciugatura attiva è così importante?

L'essiccazione attiva di MELAtherm 10 e MELAtherm 10 Evolution garantisce che gli strumenti siano resi asciutti e caldi dopo la pulizia e la disinfezione. L'essiccazione attiva protegge i tuoi strumenti da corrosione e danni. Il brillantante aggiuntivo assicura processi di asciugatura senza macchia degli strumenti e della camera di lavaggio.

Inoltre, l'essiccazione attiva di un termo disinfettore consente di risparmiare tempo e lavoro. Rispetto ai dispositivi senza essiccazione attiva, gli strumenti sono direttamente disponibili per ulteriori fasi del processo di decontaminazione dello strumento. Pertanto, non è necessario per la successiva asciugatura manuale ad es. con un panno. La secchezza degli strumenti è essenziale per il processo di confezionamento. Il confezionamento in buste di sterilizzazione richiede strumenti asciutti.

Le linee guida internazionali in materia di igiene raccomandano che il risciacquo finale e l'asciugatura debbano essere eseguiti in condizioni che impediscano la ricontaminazione degli strumenti disinfettati. In merito a tale raccomandazione, suggeriamo di utilizzare aria compressa medica per l'essiccazione. Il filtro HEPA integrato in MELAtherm 10 e MELAtherm 10 Evolution soddisfa questo requisito e protegge gli strumenti dalla contaminazione successiva alla pulizia e alla disinfezione.

Per garantire la massima affidabilità ed efficienza del processo, i termodisinfettori MELAG sono dotati dell'essiccazione attiva vitale senza costi aggiuntivi. Scopri di più su questo e altri punti salienti di MELAtherm 10 e MELAtherm 10 Evolution sulla nostra pagina del prodotto.

Che ruolo gioca il volume della camera del termo disinfettore ?

Le decisioni di acquisto si concentrano raramente sulle dimensioni della camera del termo disinfettore . Tuttavia, la scelta della camera di decontaminazione corretta rappresenta un fattore importante nella pulizia e disinfezione dello strumento. La camera di trattamento ottimizzata di MELAtherm 10 e MELatherm 10 Evolution garantisce rapidi tempi di funzionamento in combinazione con bassi consumi. I termodisinfettori MELAG generano un costo per ciclo di soli 1,10 € (per energia, acqua e agenti di processo).

Con oltre 80 accessori appositamente sviluppati, la camera di trattamento ottimizzata di MELAtherm 10 e MELatherm 10 Evolution può essere modificata per soddisfare le esigenze individuali degli studi medici e dentistici. Il sistema Flex consente persino di impilare i cestelli dell'inserto su due livelli. Ciò consente a molti studi e cliniche di utilizzare MELAtherm 10 per un massimo di 100 pazienti al giorno. Scopri di più sulla nostra soluzione per grandi pratiche e cliniche alla voce Riferimenti o sul canale multimediale MELAG.

I termo disinfettori con una camera di lavaggio più grande non solo sono significativamente più lenti e meno economici rispetto ai loro omologhi più piccoli, ma sono spesso caricati in modo inefficiente nella routine . Per effettuare l'acquisto più adatto alle tue esigenze, ti consigliamo di collaborare con il nostro personale di vendita per trovare la migliore configurazione di carico per il tuo termo disinfettore MELAtherm. Puoi trovare il partner di contatto giusto nel tuo paese in Vendite internazionali. Il nostro team di vendita esperto sarà felice di lavorare con voi per ottimizzare il flusso di lavoro di decontaminazione dello strumento.

 

Quali sono i requisiti di installazione per i termo disinfettori della serie MELAtherm 10?

Il concetto di dispositivo compatto di MELAtherm 10 e MELatherm 10 Evolution consente un'installazione salvaspazio. L'essiccazione attiva, il modulo di misurazione, gli agenti di processo e le interfacce di documentazione sono già integrati nel dispositivo. Ciò consente l'installazione standard dimensioni di larghezza: 60 cm, altezza: 82 cm, profondità: 60 cm. Pertanto, i termo disinfettori MELAG si adattano comodamente ad ogni mobile .

Entrambi i termo disinfettori della serie MELAtherm 10 sono disponibili in due versioni: collegato a una corrente ad alta potenza di 400 V, il MELAtherm 10 DTA garantisce tempi di ciclo molto rapidi. Se la vostro studio  o clinica non è dotata di una connessione a corrente trifase, il MELAtherm 10 DTB presenta un'alternativa per una presa da 230 V. L'intera procedura di ritrattamento (pulizia, disinfezione e asciugatura) con un dispositivo DTB nella versione 230 v viene estesa di soli 15 minuti.

Il termo disinfettore richiede anche una connessione idraulica con acqua di rete. Quindi l'installazione richiede un'acqua di alimentazione e una connessione per lo scarico .

L'unità aggiuntiva di trattamento dell'acqua MELAdem 53 garantisce una significativa ottimizzazione del processo. L'acqua demineralizzata generata da MELAdem 53 viene utilizzata per l'importante risciacquo finale di  MELAtherm 10 e MELAtherm 10 Evolution. Il risciacquo finale con acqua demineralizzata garantisce la protezione e la cura dei tuoi strumenti. Ciò impedisce lo sviluppo di macchie e alterazioni della superficie degli strumenti derivanti da acqua di rete fortemente mineralizzata. L'elevata capacità produttiva di MELAdem 53 può servire ad un termo disinfettore e fino a tre autoclavi con acqua demineralizzata di qualità ideale per studi e cliniche.

Quali controlli di routine devono essere eseguiti?

Oltre alla manutenzione ordinaria eseguita da tecnici  qualificati, è possibile contribuire al mantenimento e funzionamento garantiti  del proprio termo disinfettore  con controlli di routine.

L'ispezione giornaliera del filtro grossolano e fine nella camera di lavaggio protegge la circolazione  di particelle di sporco o piccole parti. Si prega di pulire i filtri sotto l'acqua corrente con un pennello per rimuovere i residui.

Oltre alla pulizia dei filtri, raccomandiamo l'ispezione visiva della guarnizione della porta, dei bracci di risciacquo e degli altri accessori (ad es. Cestini e griglie). È possibile rimuovere lo sporco visibile sulla parte anteriore del termo disinfettore con un disinfettante per superfici adatto come MELAdes 700.

Il monitoraggio automatico della pressione di risciacquo, la rotazione del braccio di risciacquo e ulteriori parametri di processo di MELAtherm 10 e MELatherm 10 Evolution consentono procedure di pulizia e disinfezione riproducibili e adeguate.

Scopri di più sui controlli di routine dei termo disinfettori MELAtherm nel nostro video tutorial

Come vengono rielaborati gli strumenti a corpo cavo nel MELAtherm 10?

La decontaminazione degli strumenti a corpo cavo sta assumendo un'importanza sempre maggiore negli studi  e nelle cliniche.

La corretta decontaminazione automatica dei corpi cavi richiede che gli strumenti con lume stretto siano controllati per eventuali blocchi. Pertanto, si prega di lavare gli strumenti con acqua demineralizzata dopo il trattamento dei pazienti. Rielaborare solo quegli strumenti a corpo cavo in un termo disinfettore che garantisce  un risciacquo sufficiente e riproducibile. Si prega di rispettare le specifiche del produttore dello strumento.

Gli strumenti a corpo cavo devono essere collegati al binario dell'iniettore del cestello di base. MELAG offre una gamma di adattatori per l'alloggiamento di strumenti a corpo cavo provenienti da vari settori medici.

Gli studi dentistici e le cliniche utilizzano in genere una vasta gamma di strumenti complessi a corpo cavo. Usa i nostri accessori per la disinfezione nel  MELAtherm 10 per adattare punte ad ultrasuoni , manipoli e turbine. Gli adattatori in combinazione con il cestello per iniettore Flex 1 garantiscono la massima sicurezza ed efficienza nella decontaminazione di sei punte per scaler ad ultrasuoni.

Le cannule di aspirazione chirurgiche possono essere decontaminate mediante ugelli iniettori. Le cannule di aspirazione universali con un diametro di 11-16 mm possono essere posizionate nel cestello dello strumento in posizione verticale. Non è necessario l'adattamento di questi strumenti sulla guida dell'iniettore.

Per vari scopi medici (ad esempio in chirurgia, ortopedia, urologia ecc.) Vengono utilizzati prevalentemente strumenti con connettori standardizzati. L'uso di adattatori Luer-Lock “maschio” e “femmina” collega saldamente questi strumenti a corpo cavo con la guida dell'iniettore. Collegamenti non standardizzati come il canale di lavoro di un endoscopio possono essere adattati usando un manicotto di risciacquo.

Indipendentemente dalla specializzazione medica, gli strumenti a corpo cavo con un diametro interno inferiore a 0,8 mm richiedono un filtro fine dell'acqua. Questa filtrazione protegge gli strumenti da danni. Il sistema MELAG offre varie soluzioni per la filtrazione in un termodisinfettore: a seconda delle esigenze, è possibile utilizzare un disco filtrante ceramico, un disco filtrante metallico o un filtro centrale per eseguire la filtrazione fine.

l nuovo filtro MELAG Cleanfinity offre la soluzione più economica e conveniente per la pulizia e la disinfezione sicure degli strumenti a corpo cavo. Con l'innovativo indicatore di controllo sulla guida dell'iniettore, è possibile verificare le prestazioni del filtro dopo ogni ciclo. Se il perno di controllo non sporge, il filtro deve essere pulito sotto l'acqua corrente usando la spazzola inclusa nella fornitura. Il filtro Cleanfinity come filtro centrale pulibile non comporta alcun costo di follow-on.

Per garantire il miglior risultato di pulizia possibile, chiudere eventuali collegamenti non utilizzati sulla guida dell'iniettore. Per fare ciò, utilizzare i tappi di chiusura in silicone inclusi nella fornitura.

Ulteriori informazioni sulla decontaminazione degli strumenti a corpo cavo sono fornite nel nostro video tutorial

Quali vantaggi offre il nuovo termo disinfettore MELAtherm 10 Evolution?

 La pulizia e la disinfezione con un termo disinfettore MELAG sono il modo più sicuro ed efficiente per decontaminare i tuoi preziosi strumenti. Più di 15.000 cliniche mediche e dentistiche in tutto il mondo beneficiano dei punti salienti del prodotto unico di MELAtherm 10 con essiccazione attiva, agenti di processo integrati e interfacce di documentazione.

Oltre alle comprovate funzionalità del prodotto, il nuovo termo disinfettore  MELAG MELAtherm 10 Evolution convince con le innovazioni per un ritrattamento dello strumento ancora più efficiente.

La tecnologia AquaBoost di MELAtherm 10 Evolution garantisce fino al 44% di risultati di pulizia migliori grazie alla pressione doppia nella fase di risciacquo. La maggiore potenza consente anche il ritrattamento di un numero ancora maggiore di strumenti: decontaminare fino a 23 manipoli utilizzando il cestino iniettore Flex 1 e altri strumenti per un massimo di 40 pazienti al giorno.

L'ampio display Smart-Touch facilita il funzionamento e la selezione del programma. Per una massima facilità d'uso, i problemi relativi al caricamento, alla selezione del programma, alla sostituzione degli agenti di processo e simili, possono essere risolti rapidamente e direttamente con esercitazioni video sul display Smart-Touch. L'autenticazione utente e l'approvazione batch possono essere eseguite in modo rapido e senza carta tramite ProControl. È quindi possibile approvare e riutilizzare immediatamente gli strumenti non chirurgici dopo la pulizia e la disinfezione automatiche (attenersi alle norme nazionali).

Con la nuova app MELAconnect, puoi sfruttare tutto il potenziale di MELAtherm 10 Evolution e della soluzione di sistema MELAG. Lo stato del dispositivo e l'avanzamento del programma possono essere monitorati in remoto sul proprio smartphone e tablet in qualsiasi momento e da qualsiasi parte della proprio studio  e clinica. La funzione integrata Seal Check, il Media Center e lo strumento di risoluzione dei problemi sono funzioni aggiuntive che consentono di beneficiare ancora di più dei flussi di lavoro intelligenti nel ritrattamento dello strumento.

Quali agenti di processo consiglia MELAG per MELAtherm 10 e MELAtherm 10 Evolution?

Raccomandiamo gli agenti di processo della serie MEtherm per la pulizia e la disinfezione automatiche con MELAtherm 10 e MELatherm 10 Evolution. Gli agenti di processo MELAG sono stati appositamente sviluppati.

e testati per soddisfare i requisiti dei termo disinfettori  MELAtherm serie 10. La combinazione di MELAtherm 10 e MELatherm 10 Evolution con la serie MEtherm garantisce il miglior risultato di pulizia possibile garantendo al contempo un consumo minimo.

La serie MEtherm comprende l'agente detergente leggermente alcalino MEtherm 50; il neutralizzatore a base di acido citrico MEtherm 55; il neutralizzatore a base di acido fosforico MEtherm 56; e il brillantante MEtherm 61. Gli agenti di processo MEtherm sono stati allineati in modo ottimale per ottenere i migliori risultati di pulizia e asciugatura. Scopri di più sui vantaggi dei nostri agenti di processo.

MEtherm 50 è un detergente enzimatico ad alte prestazioni, leggermente alcalino, per la decontaminazione automatica dello strumento con i disinfettanti termici MELAG. Le prestazioni di pulizia particolarmente buone di MEtherm 50 e il modo in cui minimizza i film sugli strumenti e sulla camera di lavaggio assicurano un risultato ottimale per sudi e cliniche

Il neutralizzatore a base di acido citrico MEtherm 55 è adatto per una neutralizzazione molto delicata dopo la pulizia alcalina in MELAtherm 10 e MELatherm 10 Evolution. MEtherm 55, adatto ai materiali, è utilizzato in particolare per manipoli dentali e altri strumenti speciali utilizzati negli studi e nelle cliniche oftalmiche e oftalmologiche. Il neutralizzatore a base di acido citrico impedisce lo sviluppo di depositi sugli strumenti e sul termo disinfettore, ottimizzando i risultati di pulizia.

Il neutralizzatore a base di acido fosforico MEtherm 56 è particolarmente efficace nella decontaminazione di dispositivi medici negli studi e cliniche ginecologiche, ORL o chirurgiche. MEtherm 56 agisce in modo affidabile per dissolvere i depositi idrosolubili come la calcare e agisce efficacemente per prevenire l'accumulo di pellicola sugli strumenti e sul termo disinfettore.

MEtherm 61 è un brillantante liquido da utilizzare nella decontaminazione automatica dello strumento con i disinfettatori di lavatrici MELAG. L'uso di MEtherm 61 supporta l'asciugatura senza macchia degli strumenti nella lavatrice disinfettatrice. MEtherm 61 ha un pH neutro ed è particolarmente adatto ai materiali.

L'uso degli agenti di processo MELAG garantisce la conservazione del valore a lungo termine degli strumenti e migliora l'efficienza del ritrattamento degli strumenti con l'evoluzione di MELAtherm 10 e MELatherm 10. Approfitta delle nostre soluzioni complementari per la decontaminazione degli strumenti! Ulteriori informazioni sono disponibili sotto gli agenti di processo MEtherm.

Ulteriori informazioni sulla sostituzione degli agenti di processo MEtherm nei termo disinfettori MELAtherm serie 10 sono disponibili anche nel nostro video tutorial.

This site uses cookies. By continuing to visit this site, you agree to our use of cookies and Facebook pixel.
Learn more |